top of page
Pagina prodotto: Stores_Product_Widget
salvia con goccia.jpg

Ho raccolto le foglie di aglio orsino a Genestrerio, vicino al fiume Laveggio, poi le ho lavate e fatte asciugare.Come frutta secca ho usato le mandorle, e come olio un ottimo extravergine di oliva, spremuto a freddo.Per il formaggio Parmigiano Reggiano, naturalmente privo di lattosio, sationato oltre 12 mesi (privo di OGM e conservanti).

Per aumentare l'acidità del pesto e migliorarne la stabilità e conservabilità ho aggiunto dell'acido lattico in polvere. L'acido lattico è presente in natura per esempio nel latte o nel vino.

Infine, come ulteriore misura di sicurezza e precauzione, ho eseguito una leggera pastorizzazione ai vasetti. Questa operazione scurisce leggermente il colore del pesto che da verde brillante assume un colore verde più scuro.

Fino all'apertura il pesto è conservabile a temperatura ambiente, in seguito deve essere tenuto in frigo e consumato al più presto, avendo cura di coprirlo con olio per evitare l'ossidazione lo sviluppo di muffe.

Pesto all'aglio orsino di Genestrerio

CHF15.00Prezzo
Ne restano solo: 5
  • Acquistabile solo congelato nel punto vendita di Genestrerio.